Leone di Venezia

Venezia Sailing Navigare a Venezia
- Navigare e sognare nell'alto Adriatico e nella Laguna di Venezia -
- Venezia - Chioggia - Delta del Po - Caorle - Lignano - Grado - Istria - Dalmazia -

Home <<
Navigare in mare
Navigare in laguna
Fare una crociera
Noleggiare una barca
Attività subacquee
Cartografie
Racconti di mare
Chi siamo - Contatti


LE NUOVE PAGINE PER ORGANIZZARE LA VOSTRA CROCIERA - VACANZA IN BARCA

Fare una crociera:


Sito ottimizzato per risoluzione 1024x768.
LE ROTTE:


LA COSTA ITALIANA:

La costa italiana, bassa e uniforme, non offre ridosssi e zone di ancoraggio protette in mare. Per contro tutte le lagune costiere (Caleri, Venezia, Marano e Grado) e molte foci di fiumi (vari bracci del Po, Adige, Brenta, Sile, Piave, Livenza e Tagliamento) sono navigabili e possono offrire riparo, con la sola accortezza di valutare, in funzione della imbarcazione, se il fondale consente l’accesso e se questo è praticabile nelle specifiche condizioni meteomarine. Quanto detto, unitamente all'abbondanza di porti presenti consentono una navigazione costiera agevole anche con naviglio di piccole dimensioni.

Si riportano le principali tratte costiere che raccordano le mete principali. Le rotte descritte hanno valore indicativo e, nel caso, devono essere rideterminate con le regole usuali. Le distanze riportate sono quelle "marine" fra i way-point di ingresso ai porti; spesso però gli ormeggi sono in zone fluviali e lagunari abbastanza interne alla linea di costa per cui bisognerà considerare queste distanze aggiuntive per prevedere correttamente tempi e consumi.

P.to Garibaldi - P.to Barricata 43° 13,5 mg
P.to Barricata - p.ta Maestra - P.to Levante/Albarella 32° 13,5mg. + 305° 11mg.
P.to Levante/Albarella - Chioggia 348° 9,5mg.
Chioggia - Venezia Lido 26° 13,5 mg
Venezia Lido - P.to Piave Vecchia / Iesolo 60° 7,5 mg
P.to Piave Vecchia / Iesolo - Cortellazzo 65° 6,5 mg
Cortellazzo - Caorle/P.to Margherita 58° 7,2 mg
Caorle/P.to Margherita - p.ta Tagliamento - Lignano 73° 10,5 mg + 40° 4,5 mg.
Lignano - Grado 94° 8,5 mg

LA COSTA SLOVENA

La costa settentrionale dell’Istria è in territorio sloveno. E’ una costa prevalentemente alta e rocciosa, di buon impatto paesaggistico. Vi sono tre marina, il porto cittadino di Pirano ed alcune strutture minori. Non vi sono particolari difficoltà nella navigazione costiera che si svolge in ambiente gradevole ed offre varie possibilità di ancoraggio temporaneo, talvolta ridossato.

LA COSTA CROATA

E’ la costa occidentale dell’Istria ed il suo seguito a sud. Ha caratteristiche morfologiche affini a quella slovena ed offre numerosi marina di buona qualità nonche’ numerose zone adatte all’ancoraggio sia “balneare” che notturno, di volta in volta ben ridossato. Tutta la costa è bella, gradevole e fruibile.

La navigazione costiera richiede però grande attenzione agli ostacoli naturali (secche, scogli affioranti e bassi fondali) presenti in gran numero, anche in posizioni insospettabili distanti dalla costa. Si vedano in proposito le indicazioni al successivo capitolo “Pericoli”. Occorre prestare attenzione alle zone di divieto o regolamentate, illustrate anche sulla “carta informativa” che viene rilasciata insieme al permesso di navigazione. Le più rilevanti sono il canale di Leme (Limski canal - interdetto alla navigazione) e l’arcipelago delle isole Brioni (parte interdetto e parte regolamentato).

LE TRAVERSATE

Disponendo di imbarcazioni idonee si possono programmare con relativa facilità anche traversate da costa a costa, lunghe mediamente 50-60mg dal basso Veneto all'Istria e 25-35 dal Veneto orientale all’Istria nord occidentale. Le rotte riportate hanno valore indicativo e possono aiutare la stesura di un programma di massima. Naturalmente ogni navigazione dovrà poi essere pianificata con le regole usuali. Le distanze riportate sono quelle "marine" fra i way-point di ingresso ai porti, cui andranno aggiunte eventuali tratte portuali fluviali e lagunari per prevedere correttamente tempi e consumi.

P.to Levante - Rovinj (Rovigno) 89° 54 mg
Chioggia - Porec (Parenzo) 90° 54 mg
Chioggia - Rovinj (Rovigno) 99° 57 mg.
Venezia Lido - Umag (Umago) 89° 46,5 mg
Venezia Lido - Porec (Parenzo) 103 ° 52 mg.
Jesolo – Umag 86° 41 mg.
Caorle – Piran 97° 29 mg.
Caorle – Umag 108° 28,5 mg.
Caorle – Novigrad 119° 33 mg.
Lignano – Piran 112° 20,5 mg.
Lignano – Umag 127° 21 mg.
Grado – Piran 138° 12,5 mg.


-Note generali -Rotte -Porti e approdi -Pericoli -Meteorologia -Dogana e confini

LA BIBLIOTECA DI VENEZIA SAILING
Il nuovo libro degli Ormeggi e delle Manovre in Porto.

Libro ormeggi manovre Ormeggiare la barca dopo la giornata in mare non sara' piu' un incubo.

Tutta la tecnica e le astuzie di uno skipper esperto raccolte in questo manuale che approfondisce ogni aspetto teorico e pratico delle manovre.

Disponibile Stampato e E-Book,
con anteprima gratuita.


la foto di skipper stefano
è con te per:

- preparare una vacanza in barca;
- organizzare una crociera con famiglia o amici;
- noleggiare una barca dove vuoi tu;
- migliorare le tue capacità marinare;
- ottenere il massimo dalla tua barca;
- seguirti in un piano di gestione della tua barca;
- scoprire posti da sogno: Venezia e la sua laguna, l\'Istria, il Quarnaro, le Incoronate...

LA CARTA ELETTRONICA DELLA LAGUNA DI VENEZIA

Laguna di Venezia di Venezia Sailing Per gli amici di Venezia Sailing è ora disponibile al downloading gratutito una carta elettronica della laguna veneta.


IL MINITONNER RIVETTO

miniatura minitonner rivetto Una barca ormai d'altri tempi, ma ancora bellissima e vincente. Solo per veri appassionati...